Brezza di Grecale
Brezza di grecale

Segesta

Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo giunto in Sicilia dopo aver combattuto una guerra con gli Enotri.

Storica fu la sua secolare ostilità con Selinunte, la cui battaglia (415 a.C.) coinvolse anche Atene e Cartagine, dove Selinunte fu distrutta.

Segesta nei secoli successivi visse il suo periodo di splendore fino al 307 a.C. dove venne conquistata e distrutta da Agatocle di Siracusa, in seguito, dopo la prima guerra punica passò ai Romani che la liberarono dai cartaginesi ritornandogli il nome originale di Acesta.

Segesta è famosa per i suoi due monumenti principali, il Tempio Dorico e il Teatro Antico, tuttora scavi scientifici mirano a restituire altri elementi per dare un’immagine complessiva della città.

La città occupava la sommità del Monte Barbaro difesa da una linea di mura a diverse quote, al di fuori dei quali si trovano due importanti luoghi sacri: il Tempio di tipo dorico (430-420 a.C.) e il santuario di Contrada Mango (VI-V sec. a.C).

Volete visitarli? Contattateci, vi aiuteremo a organizzare il vostro tour. 

SCOPRI LE ALTRE NOSTRE STRUTTURE